Bitcatcha è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti passando per uno dei link del nostro sito, noi riceviamo una commissione di affiliazione. Dimmi di più

Conviene abbonarsi a vita a pCloud? Leggere prima dell’acquisto!

Avatar
WRITTEN BY
UPDATED
October 12, 2021

 

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente hai letto la recensione di pCloud del mio amico Sam e stai seriamente pensando di acquistare un account.

 

 

Nota

Utilizziamo un tasso di conversione di 1 USD – 0,90 EUR per tutti i prezzi elencati.

 

Non siamo sorpresi. pCloud ha preso un servizio testato e conosciuto, e lo ha stravolto introducendo molti miglioramenti, finendo per far mangiare la polvere alla concorrenza.

 

Se 10 anni fa mi avessi detto che avrei avuto la possibilità di: accedere in modo sicuro ai miei file da qualsiasi parte del mondo con qualsiasi dispositivo; avere a disposizione uno spazio di archiviazione di 2TB; recuperare un file corrotto grazie al tracciamento dei file per 30 giorni; e di collaborare con altre persone da remoto in modo semplice, ti avrei insultato pesantemente e dato del bugiardo.

 

Fortunatamente non ci siamo incontrati 10 anni fa, o ne avresti sentite delle belle.

 

pCloud fa esattamente tutto quello che dichiara l’azienda e non solo; infatti consente di sottoscrivere un abbonamento A VITA, fatto che significa che potrai usufruire di tutti i vantaggi dati dal suo account pagando una sola volta.

 

La questione è: vale la pena abbonarsi a vita a pCloud? Scopriamolo.

 

Perché pCloud offre un piano a vita?

 

pCloud Lifetime subscription

 

Un abbonamento annuale permetterebbe sicuramente a pCloud di ottenere maggiori profitti; quindi perché la società ha deciso di offrire agli utenti la possibilità di pagare una sola volta per un piano a vita?

 

Onestamente, non lo sappiamo.

 

Pensiamo che pCloud sia gestito da un gruppo di persone giovani e all’avanguardia che vogliono fare davvero la differenza nel mondo, e non solo arricchirsi.

 

Però, pCloud è pur sempre un business e in quanto tale deve massimizzare i profitti. Pensiamo che dato che pCloud è relativamente sconosciuto sul mercato (rispetto a servizi come Dropbox e Google Drive) abbia deciso di creare questi piani a vita per attirare nuovi utenti e ottenere una quota del mercato. Se questa è la verità, funziona: io ho acquistato un piano a vita.

 

Pensiamo anche che l’abbonamento a vita potrebbe non essere davvero permanente, per cui il nostro consiglio è di approfittarne fin quando dura!

 

OTTIENI PCLOUD A VITA SUL SITO UFFICIALE

* I piani a vita premium prevedono un pagamento unico a partire da 157,50 € per 500GB
** pCloud drive, recupero account, app e AES 256-bit

 

 

Cosa si intende per abbonamento a vita?

 

Penso che tutti sappiamo che qualsiasi cosa definita come “a vita” non è veramente a vita. Abbiamo analizzato le condizioni del servizio e scoperto che “a vita” significa per 99 anni o al decesso del proprietario nel caso si verifichi prima.

 

99 years only

 

Questo stravolge il mio piano di lasciare l’account in eredità a mio nipote, ma penso che 99 anni o decesso sia un’offerta niente male.

 

 

Abbonamento a vita PCloud – Piani e prezzi

 

500GB
2TB
Family
Archiviazione
500GB
2.000GB
2.000GB
Numero di utenti
1
1
Fino a 5
Prezzo annuale
43,00 €
86,30 €
N/A
Prezzo a vita
157,50 €
315,00 €
450,00 €
Risparmio
-57,96 €*
-116,46 €*
N/A
* ll risparmio è calcolato confrontando il piano a vita a un abbonamento annuale per 5 anni.

 

L’abbonamento a vita di pCloud potrebbe sembrare costoso perché è necessario pagare un importo elevato in una soluzione unica, e questo porta molte persone a preferire il piano annuale.

 

Pensiamo che la questione sia simile alla scelta se acquistare una casa o affittarla. Il piano annuale è come un affitto (spendi meno, ma la casa non è mai tua), mentre il piano a vita è come acquistare (se il prezzo è giusto e ti piace, perché no?)

 

Abbiamo fatto qualche calcolo, ed ecco cosa abbiamo scoperto.

 

pCloud Premium 500GB

 

Il piano premium annuale di pCloud costa 43 € all’anno, mentre il piano a vita costa 157,50 € in una soluzione unica. Mantenendo il piano annuale per 5 anni, si spenderebbe 215,46 €, quindi già di più rispetto all’abbonamento a vita di pCloud.

 

Il piano premium a vita da 500GB permette di risparmiare in 5 anni ben 57,96 €

 

 

pCloud Premium Plus 2TB

 

Il piano premium plus annuale da 2TB costa 86,30 € all’anno, mentre il piano a vita 315 €. Anche in questo caso, se si mantiene il piano annuale per 5 anni, si spende 431,46 €, più del corrispettivo a vita.

 

Il piano premium plus a vita da 2TB permette di risparmiare in 5 anni ben 129,4 €.

 

 

pCloud Family

 

Il piano pCloud Family è disponibile solo a vita, ma dato che permette a 5 utenti di condividere un account, è paragonabile a 5 piani premium singoli annuali da 500GB.

 

Il piano family costa 450 €, mentre ogni piano premium singolo costa annualmente 43 €, quindi 215,46 € all’anno per i cinque piani! Mantenere i 5 piani singoli per 5 anni costa 1.077,30 € in totale (chissà perché mi sto innervosendo).

 

Il piano Family a vita permette di risparmiare in 5 anni: 627,30 €

 

Tenendo conto di questi numeri, penso che si possa dire che anche se gli abbonamenti a vita possono sembrare più costosi (a causa del pagamento unico), permettono di risparmiare e usufruire di un miglior rapporto qualità prezzo rispetto ai piani annuali. Se stai pensando di utilizzare pCloud a lungo, ti consigliamo vivamente di acquistare uno dei piani a vita.

 

 

Funzionalità aggiuntive: pCloud Encryption

 

pCloud Crypto Lifetime

 

La sicurezza dei file è senza di dubbio importante, ma vale la pena spendere di più? Dopotutto, i file sono già al sicuro sui server di pCloud.

 

Utilizzano crittografia AES TLS/SSL 256-bit per garantire che, anche se i file dovessero essere intercettati durante la trasmissione ai server, non sia possibile aprirli senza le chiavi di accesso.

 

Quindi perché acquistare pCloud Encryption?

 

I file che vengono caricati sui server pCloud sono protetti da crittografia AES durante il trasferimento e nessuno è in grado di toccarli, ma una volta arrivati sui server tornano alla forma originale. Anche se i file sono al sicuro, il personale di pCloud potrebbe vedere i file caricati.

 

pCloud Encryption aumenta la sicurezza dei file creando una chiave unica per l’utente che lo rende l’unica persona ad avere accesso ai file. Così sono al sicuro da tutti, inclusi i membri dello staff di pCloud.

 

Ipoteticamente parlando, nel caso in cui tu abbia deciso di archiviare dati governativi segreti su pCloud e una società terroristica decida di irrompere fisicamente negli uffici, potrebbe forzare pCloud a fornire accesso ai dati che hai caricato e usare quelle informazioni per dominare il mondo. Hai capito bene: il mondo cadrebbe in rovina per colpa tua!

 

Con pCloud Encryption, anche se un’organizzazione terroristica attaccasse pCloud, non c’è modo di accedere ai tuoi file: salverai il mondo e sarai un vero eroe.

 

Detto questo, parliamo di costi.

 

 

pCloud Encryption costa 43 € all’anno, mentre l’abbonamento a vita costa solo 112,50 €. In 5 anni si risparmiano 127,26 €. Quindi se ha intenzione di acquistare pCloud Encryption, scegli la versione a vita, risparmierai un bel po’ di soldi.

 

Nota

Encryption è una funzionalità aggiuntiva da acquistare oltre al pacchetto di archiviazione su cloud. Ad esempio se scegli l’archiviazione a vita da 2TB con Encryption spendi 315 € + 112,50 € = 427,50 €

 

SCOPRI DI PIÙ SUL SITO UFFICIALE DI PCLOUD

* pCloud è conforme alle direttive GDPR e dispone di certificazione ISO (ISO 9001:2008, ISO 27001:2013)

 

 

Cosa potrebbe andare storto

 

Come ha detto Sam nella sua recensione, non troviamo significativi svantaggi nei servizi offerti da pCloud. Ma approfondiamo l’argomento e vediamo se sono presenti altri problemi.

 

1. Cosa succede se un’altra società acquista pCloud?

 

Forse è improbabile, ma deve essere preso in considerazione.

 

Abbiamo contattato il team di supporto di pCloud (tra l’altro incredibilmente efficiente) e ci hanno garantito che non hanno intenzione di vendere la società, tuttavia nel caso in cui qualcuno decidesse di acquistarla, manterranno gli account a vita attivi.

 

Per scrupolo, abbiamo rianalizzato le condizioni del servizio, ma sfortunatamente non abbiamo trovato nulla riguardo a cosa succederebbe nel caso di un eventuale acquisto da parte di un’altra società.

 

Hanno confermato che non è presente nulla al riguardo nelle condizioni del servizio, ma hanno anche aggiunto che, nel caso in cui riteniamo il problema insormontabile, possiamo sempre optare per i piani annuali. Come dargli torto?

 

 

2. Cosa succede se non si dispone di abbastanza spazio di archiviazione?

 

Uno spazio di archiviazione da 2TB potrebbe sembrare tanto, ma i file stanno diventano sempre più grandi. In 5 anni 2TB potrebbero non essere abbastanza. Gli account verranno migliorati quando necessario o dovremo acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo?

 

Se pCloud decidesse di creare un account da 5TB in futuro? Sarebbe bello poter cambiare piano pagando solo la differenza, ma non sembra sarà questo il caso: al momento, nel caso si cambi piano bisogna pagare l’intero prezzo dell’abbonamento a vita (anche se hai tenuto un account annuale per diversi anni).

 

 

3. Cosa succede se si trova qualcosa di meglio? Costo opportunità.

 

La paura di perdersi qualcosa è alta in questo contesto.

 

Tutti gli abbonamenti a vita pCloud sono eccezionali, ma diciamolo chiaramente: 157,50 € non sono pochi. Inoltre molte persone potrebbero optare per un piano annuale perché non hanno 157,50 € da spendere, ma non divaghiamo.

 

Quello che intendo dire è che se spendiamo tanto per un account e dopo 6 mesi un’altra società crea un servizio superiore che costa meno, ci sentiremo come quelli rimasti col cerino in mano.

 

Finiremmo per pagare il nuovo servizio (tenendoci anche pCloud) per poterne usufruire. Davvero una spesa eccessiva!

 

 

Conclusione: pollice in su o giù?

 

Ecco cosa pensiamo in poche parole: l’abbonamento a vita di pCloud è fantastico. Il risparmio è troppo grande per essere ignorato. Il piano a vita da 500GB permette di risparmiare 64,4 € rispetto a un abbonamento annuale per 5 anni (e il risparmio cresce ancora con il piano da 2TB o Family).

 

Certo, è importante tenere conto anche di altre possibili problematiche (mancanza di spazio di archiviazione in futuro, comparsa di servizi migliori, paura che pCloud chiuda prima di poter usufruire dei vantaggi a vita), ma parliamoci chiaro: ognuna delle eventualità di cui abbiamo discusso è valida, ma anche estremamente improbabile.

 

Se comunque non riesci a stare tranquillo, puoi sempre optare per un piano annuale e passare eventualmente a quello a vita in un secondo momento.

 

Quindi, a nome di tutti qui su Bitcatcha.com, conferisco all’abbonamento a vita di pCloud due bei bei pollicioni all’in su. Sottoscrivi un abbonamento prima che decidano di rimuovere l’offerta!

 

OTTIENI PCLOUD A VITA SUL SITO UFFICIALE

* I piani a vita premium prevedono un pagamento unico a partire da 157,50 € per 500GB
** pCloud drive, recupero account, app e AES 256-bit