Bitcatcha è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti passando per uno dei link del nostro sito, noi riceviamo una commissione di affiliazione. Dimmi di più

I 7 Servizi di Hosting Web Più Veloci del 2021 Con Test di Velocità

Avatar
WRITTEN BY
UPDATED
October 12, 2021

 

hosting web più veloci

Gli hosting web più veloci non offrono prestazioni ottimali solo nelle località in cui dispongono di data center, ma anche in quelle senza. Grazie ad alcune funzionalità fantastiche e a un servizio di supporto eccezionale (al prezzo giusto), i fornitori di hosting web possono davvero aiutarti a far crescere il tuo sito.

 

Qual è l’hosting web PIÙ VELOCE numero 1? Si tratta sicuramente di Hostinger alimentato da tecnologia LiteSpeed con archiviazione SSD!

 

Abbiamo creato questo elenco sulla base della nostra esperienza. Abbiamo acquistato gli account di hosting web, configurato dei siti di prova, misurato la velocità e l’uptime, e trovato i 7 fornitori di hosting più veloci (tutti con una velocità media inferiore a 180 ms).

 

I 7 servizi di hosting web più veloci

 

  1. Hostinger – media globale di 136 ms
  2. SiteGround – media globale di 136,9 ms
  3. A2 Hosting – media globale di 150 ms
  4. GreenGeeks – media globale di 118,6 ms
  5. Kinsta – media globale di 179,5 ms
  6. ScalaHosting – media globale di 159 ms
  7. Bluehost – media globale di 153 ms

 

 

Nota

  • Tutti i prezzi sono con un abbonamento da 12 mesi.
  • È possibile usufruire di prezzi più bassi abbonandosi per periodi di tempo più lunghi.

 

1. Hostinger IT

https://www.hostinger.it/
Hostinger

Piano di hosting

Premium Web

Velocità globale

136 ms

Prezzo (EUR)

3,75 € /mese

Funzionalità chiave

  • SSD 100GB
  • Traffico illimitato
  • Dominio gratuito
  • hPanel
  • Supporto eccezionale

“Hostinger offre alta velocità, funzioni premium e datacenter in tutto il mondo a prezzi convenienti - un hosting ben bilanciato perfetto per la maggior parte dei siti.”

 

Se sei entrato da poco nel mondo del business online, allora ti consiglio di leggere con attenzione i dettagli relativi a Hostinger.

 

Hostinger è cresciuto di popolarità in modo costante grazie all’offerta di un servizio di hosting ben bilanciato. In altre parole, mette a disposizione un hosting particolarmente solido a prezzi convenienti.

 

Abbiamo 3 siti di prova per questo host, associati a diversi data center, in modo da poter valutare le prestazioni in ogni continente. Ecco i risultati del nostro test di velocità del server.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
75 ms 21 ms 92 ms 244 ms 136 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
211 ms 265 ms 172 ms 37 ms 107 ms
Velocità media del data center USA: 136 ms

 

Il datacenter statunitense è davvero veloce, con una media mondiale di 136 ms. Le richieste provenienti da località più remote come Singapore, Sydney e Bangalore sono leggermente più lente, ovviamente. Per ovviare a questo Hostinger ha creato molti data center in tutto il mondo: per assicurarsi che il proprio sito sia veloce, basta scegliere il server più vicino ai propri clienti.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
179 ms 250 ms 216 ms 3 ms 347 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
58 ms 93 ms 78 ms 248 ms 217 ms
Velocità media del data center di Singapore: 168,9 ms

 

Il server di Singapore ha ottenuto una media mondiale eccezionale con 168,9 ms. È molto veloce a Singapore, Sydney, Bangalore e Giappone, ma non altrettanto in Occidente a causa della distanza.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
143 ms 83 ms 9 ms 239 ms 194 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
118 ms 267 ms 262 ms 88 ms 10 ms
Velocità media del data center europeo: 141,3 ms

 

Il server europeo si è dimostrato straordinariamente efficiente in Europa e nelle Americhe, ma non si può dire altrettanto per le altre nazioni. Nonostante ciò, ha comunque ottenuto una media mondiale ottima di 165 ms.

 

Oltre a una velocità notevole, Hostinger dispone di un team di supporto eccellente che è in grado di aiutare nella propria lingua gli utenti di oltre 42 nazioni! Con un dominio gratuito, spazio archiviazione SSD, indirizzo e-mail e larghezza di banda illimitata, il pacchetto di servizi offerto da Hostinger è davvero completo, soprattutto per coloro che sono agli inizi.

 

Leggi la recensione di Hostinger per scoprire perché si tratta del nostro secondo miglior hosting web!

 

 

Piano di hosting

GrowBig

Velocità globale

136,9 ms

Prezzo (EUR)

9,99 € /mese

Funzionalità chiave

  • Google Cloud
  • SSD 20GB
  • 25.000 visite /mese
  • SuperCacher
  • Supporto 24 ore su 24

“Alimentato da Google Cloud Platform - SiteGround è un hosting web premium veloce e affidabile.”

 

SiteGround è approvato ufficialmente da WordPress (qualcosa di davvero notevole!). Questo tipo di riconoscimento viene dato solo a hosting web che soddisfano i criteri rigidi di WordPress.

 

Il nostro pacchetto preferito è il piano GrowBig che risulta estremamente conveniente a soli 9,99 € al mese, pur rimanendo ricco di vantaggi e funzionalità. Include supporto premium, SuperCacher, backup giornalieri automatici e ripristino gratuito

 

In termini di velocità, SiteGround ha ottenuto A+ con una media mondiale di 136,9 ms.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
68 ms 33 ms 96 ms 233 ms 181 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
243 ms 203 ms 165 ms 29 ms 118 ms
Velocità media del data center USA: 136,9 ms

 

Offre 6 data center in 4 continenti, tutti dotati di piattaforma Google Cloud! Scegliendo il più vicino ai propri clienti si ottimizza la velocità di caricamento del sito.

 

Grazie all’attivazione di Cloudflare è anche possibile ottenere una velocità ancora più elevata con un solo clic.

 

Abbiamo effettuato anche un test di velocità del server per SiteGround Cloud e abbiamo ottenuto dei risultati eccezionali. Se vuoi saperne di più, dai un’occhiata alla nostra recensione completa su SiteGround!

 

 

Piano di hosting

Turbo Boost

Velocità globale

150 ms

Prezzo (EUR)

12,69 € /mese

Funzionalità chiave

  • SSD NVMe illimitato
  • Traffico illimitato
  • A2 ottimizzato WP
  • Migrazione del sito
  • Ottima politica di rimborso

“Ideale per siti personali o di piccole imprese sviluppati con WordPress.”

 

Gli esperti del settore sanno che A2 Hosting prende molto seriamente il fattore velocità. Ha investito molto per rendere i propri server veloci e performanti, e il suo tempo di risposta lo dimostra.

 

Se non hai mai sentito parlare del suo Turbo Server, sappi che si tratta di una tipologia di server potenziati in modo specifico per consentire di ottenere un incremento enorme in termini di velocità. Se combinati con Turbo Cache, i server consentono un caricamento dei siti fino a 20 volte più veloce rispetto ai server standard.

 

Le applicazioni ottimizzate (Drupal, Joomla, WordPress, Magento, Opencart ecc.) sono personalizzate per funzionare in modo più efficace contribuendo a ridurre i tempi di caricamento.

 

Per gestire le richieste dei clienti in tutto il mondo, A2 Hosting ha ben 4 data center: 2 negli Stati Uniti d’America, 1 ad Amsterdam e 1 a Singapore. Così è possibile scegliere la migliore posizione del server per soddisfare le proprie esigenze.

 

Diamo un’occhiata ai nostri test di velocità dei server:

 

Per il primo test abbiamo utilizzato il piano Turbo Boost su un sito di prova con data center negli USA. I risultati sono stati eccezionali con una media globale di 149,8 ms, ma con un tempo di risposta molto alto di 433 ms a Bangalore.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
63 ms 10 ms 129 ms 234 ms 145 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
433 ms 214 ms 147 ms 13 ms 110 ms
Velocità media del data center USA: 149,8 ms

 

Poi abbiamo provato il piano Drive con il server di Singapore. La velocità media globale è risultata leggermente più lenta con 173 ms, ma le richieste da San Paolo non sono andate benissimo superando i 300 ms.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
172 ms 212 ms 278 ms 6 ms 316 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
163 ms 141 ms 67 ms 218 ms 159 ms
Velocità media del data center di Singapore: 173,2 ms

 

Se si sceglie A2 Hosting bisogna assicurarsi di optare per l’abbonamento Turbo Boost: costa un po’ di più, ma vale quello che si paga!

 

Leggi la recensione completa di A2 Hosting per maggiori informazioni!

 

 

Piano di hosting

EcoSite Pro

Velocità globale

118,6 ms

Prezzo (EUR)

6,71 € /mese

Funzionalità chiave

  • Hosting ecologico
  • Linux e cPanel
  • SSD RAID-10
  • HTTP/3 e PHP7
  • LiteSpeed ottimizzata

“Hosting con efficienza energetica al 300%, dotato di funzionalità, velocità e affidabilità impressionante.”

 

Ha tutti i requisiti necessario per essere considerato un hosting web premium: data center affidabili, team di supporto efficiente, infrastrutture all’avanguardia, compatibilità Git e integrazione CloudFare.

 

In realtà, non è il modo in cui riesce ad aumentare la velocità di caricamento a renderlo speciale (anche se è un dato di fatto), quanto piuttosto il riuscire a essere incredibilmente ecologici: GreenGeeks infatti investe in energie rinnovabili e produce 3 volte la quantità di corrente utilizzata!

 

Affidando il tuo sito a GreenGeeks renderai letteralmente il mondo un posto migliore!

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
50 ms 23 ms 86 ms 218 ms 145 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
208 ms 186 ms 151 ms 20 ms 99 ms
Velocità media del data center USA: 118,6 ms

 

Grazie a una media globale di 118,6 ms, ha ottenuto A+. Dato che è molto più veloce rispetto a quanto raccomandato da Google, merita di essere tra i primi 4 host per noi. Nonostante ciò, i data center si trovano solo negli Stati Uniti d’America, in Canada e ad Amsterdam; se si punta all’Asia, non si sarà in grado di ottenere la massima velocità possibile.

 

Il piano GreenGeeks Pro costa solo 6,71 € al mese, ma non sarai l’unico a beneficiare del servizio: tutto il pianeta te ne sarà grato!

 

Leggi la recensione completa di GreenGeeks per saperne di più!

 

 

5. Kinsta

https://kinsta.com
Kinsta

Piano di hosting

Starter

Velocità globale

179,5 ms

Prezzo (EUR)

25 € /mese

Funzionalità chiave

  • Google Cloud
  • 20.000 visite /mese
  • Backup giornalieri
  • Supporto WP esperti
  • Risoluzione problemi garantita

“Hosting WordPress potenziato dalla piattaforma Google Cloud.”

 

L’hosting gestito per WordPress Kinsta è il prossimo servizio nel nostro elenco di hosting web più veloci. Sviluppato sulla piattaforma cloud di Google, Kinsta si affida alla tecnologia all’avanguardia di Google e 15 24 datacenter!

 

Kinsta può vantare un’esperienza decennale con WordPress che gli permette di essere uno degli host gestiti per WordPress migliori e più veloci mai visti.

 

Grazie ad architettura, infrastruttura e implementazione di KeyCDN di ultima generazione, Kinsta è in grado di caricare siti letteralmente in una frazione di secondo, come testimoniano i risultati dei nostri test di velocità:

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
130 ms 95 ms 10 ms 287 ms 203 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
487 ms 266 ms 221 ms 83 ms 13 ms
Velocità media del data center europeo: 179,5 ms

 

La velocità è impressionante, soli 10 ms a Londra ma 487 ms a Bangalore.

 

Ha ottenuto una velocità media globale di 179,5 ms, quindi Kinsta (e KeyCDN) è un hosting web davvero veloce. È stato inserito così in basso nel nostro elenco a causa del costo del servizio: ben 25 € al mese.

 

Leggi la recensione di Kinsta per scoprire se si tratta dell’host web adatto a te!

 

 

Piano di hosting

Start

Velocità globale

159 ms

Prezzo (EUR)

6,71 € /mese

Funzionalità chiave

  • Spazio illimitato
  • Backup giornalieri
  • Migrazione del sito
  • Dominio gratuito
  • Supporto 24 ore su 24

“Un vero innovatore nel settore dell’hosting web con offerta e prestazioni versatili.”

 

Dato che ScalaHosting è disponibile dal 2007, ha avuto molto tempo per migliorare e ottimizzare il proprio servizio.

 

Sembra che abbia utilizzato il tempo a dovere, perché è riuscito a sviluppare varie funzionalità brevettate che aiutano a tenere i prezzi ragionevoli, come SPanel, CMS personalizzato e sistema di sicurezza SShield.

 

Offre vari servizi come hosting per e-mail a VPS su cloud gestito, ma in questo articolo useremo il loro piano di hosting web Start.

 

In termini di velocità, ScalaHosting ha ottenuto dei risultati ottimi se confrontato con gli hosting web di spicco nel nostro elenco.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
178 ms 119 ms 43 ms 183 ms 228 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
147 ms 286 ms 250 ms 116 ms 37 ms
Velocità media del data center europeo: 158,7 ms

 

Il sito di prova per il confronto usava il data center europeo e ha ottenuto prestazioni sorprendentemente buone con velocità ridotte; è risultato sopra i 200 ms solo in Giappone, Sydney e San Paolo.

 

Se i propri clienti sono negli Stati Uniti d’America, è meglio optare per i server localizzati in quel Paese, così da raggiungere prestazioni ottimali.

 

Il problema più significativo dal nostro punto di vista è che ScalaHosting non dispone di un data center vicino all’Asia. Questo significa che i siti saranno lenti per i visitatori provenienti da questa parte del mondo.

 

Tuttavia ScalaHosting offre un ottimo rapporto qualità prezzo, a soli 6,71 € al mese, con migrazione del sito gratuita, protocollo SSL, domini illimitati e un supporto pluripremiato, sempre pronto a soddisfare gli utenti.

 

Dai un’occhiata alla recensione completa di ScalaHosting per saperne di più!

 

 

Piano di hosting

Basic

Velocità globale

153 ms

Prezzo (EUR)

5,05 € /mese

Funzionalità chiave

  • Linux e cPanel
  • Traffico illimitata
  • SSD 50GB
  • Cloudflare CDN
  • Protezione delle risorse

“Ideale per siti piccoli e per principianti.”

 

Bluehost è uno dei provider più importanti in circolazione, con ben 16 anni di esperienza come host web.

 

Analogamente a SiteGround è consigliato da WordPress per la sua dedizione alle infrastrutture e per un ottimo servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

 

Anche in termini di velocità è eccezionale! Ha ottenuta una A+ con una media globale di 153 ms.

 

US (O) US (E) Londra Singapore San Paolo
23 ms 78 ms 183 ms 193 ms 164 ms
Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
330 ms 168 ms 125 ms 92 ms 174 ms
Velocità media del data center USA: 153 ms

 

Le richieste dagli Stati Uniti d’America hanno ottenuto prestazioni ottime al di sotto degli 80 ms, ma le nazioni più lontane sono risultate più lente, fino a 330 ms in India.

 

Purtroppo Bluehost non dichiara il numero di data center disponibili e ne conosciamo solo 1 negli USA. Non è possibile neanche scegliere il data center da usare, il che è uno dei motivi principali per cui si trova così in basso nell’elenco.

 

A soli 5,05 € al mese pensiamo che Bluehost sia un servizio valido e offra un ottimo rapporto qualità prezzo!

 

Leggi la recensione completa di Bluehost per saperne di più!

 

 

Perché la velocità dell’host web è importante?

 

Le Core Web Vital presto saranno un criterio di posizionamento di Google molto importante. Infatti sono correlati a 3 aspetti della pagina: Largest Contentful Paint, First Input Delay e Cumulative Layout Shift.

 

 

I primi 2 sono direttamente correlati alla velocità!

 

Thinkwithgoogle ha anche affermato che la velocità di caricamento di un sito deve essere inferiore a 1 secondo perché la permanenza su di un sito che carica più di 1 secondo scende del 32%!

 

 

In poche parole, le persone escono dal sito se impiega troppo tempo a caricare e quindi viene penalizzato rispetto ai siti che caricano più velocemente!

 

Ecco perché non è sempre una saggia scelta puntare sugli host web economici: risparmi sull’abbonamento, ma perdi migliaia di euro di opportunità di vendita.

 

Che velocità deve avere un host per essere considerato veloce?

 

Ecco altri fattori da considerare:

 

1. Velocità del server e velocità del sito web non sono la stessa cosa

 

Sono simili, ma non uguali. È un po’ come l’hardware e il software dell’iPhone: indipendentemente da quanto sia ottimizzata l’interfaccia utente, il cellulare risulterà comunque lento se l’hardware non riesce a tenere il passo. Per questo motivo, è importante tenere aggiornati sia l’hardware che il software, affinché tutto funzioni in maniera fluida e veloce.

 

2. Come misurare la velocità del server

 

Per misurare la velocità del server è necessario testare il tempo di risposta, cioè il tempo impiegato dal server per rispondere a una richiesta.

 

3. Cosa mostra il test di velocità del server

 

La portata effettiva del data center, le specifiche del suo hardware, la configurazione del server e la pianificazione della rete.

 

4. Tempo di risposta del server consigliato da Google

 

In base ai dati di Google il tempo di risposta ideale per un server è di 200 ms. I siti devono essere sviluppati tenendo a mente le statistiche principali del sito, soprattutto Largest Contentful Paint (LCP) e First Input Delay (FID). Nel caso in cui questi fattori non siano ottimizzati, il sito risulterà lento.

 

5. Informazioni sul test di velocità per server di Bitcatcha

 

Il nostro test di velocità server calcola il tempo di risposta del server da 10 località nel mondo. I risultati inferiori a 180 ms sono valutati “A+”, da 181 ms a 210 ms sono “A” e così via.

 

Verdetto

 

È importante notare che tutti gli hosting web qui elencati sono ottimi e con valutazione A+, per cui non si può sbagliare scegliendone uno. Li abbiamo classificati secondo le nostre preferenze, ma è importarsi sentirsi liberi di prendere la decisione che si preferisce!

 

Ecco un riepilogo dei 3 fornitori di hosting web più veloci:

 

Velocità
Valutazione

Velocità
Media Globale

Prezzo
(EUR/mese)

Hostinger

A+

136 ms

3,75 €

SiteGround

A+

136,9 ms

9,99 €

A2 Hosting

A+

150 ms

12,69 €

 

Se dovessimo scegliere solo un hosting web, opteremmo per Hostinger. Certo, tutti gli altri brand in questo articolo sono fantastici e offrono tecnologia di spicco. Nonostante ciò, Hostinger spicca per la combinazione vincente di server altamente veloci e offerte ben bilanciate.

 

Utilizzano una combinazione di hardware software per offrire il servizio di hosting condiviso PIÙ VELOCE migliore, come:

 

  • Server LiteSpeed e cache plug-in per incrementare le prestazioni
  • Archiviazione SSD – 30% più veloce di HDD normali
  • Datacenter di livello 3 in 7 regioni nel mondo
  • Software ottimizzato e aggiornato automaticamente
  • Supporto PHP7 – la versione più veloce di PHP disponibile oggi

 

Anche se inizialmente era conosciuto per piani economici, Hostinger si è evoluto di recente e sta continuando a migliorare le prestazioni hardware – cosa che si è tradotta in server più veloci.

 

Il servizio sta anche continuando ad espandere la sua presenza nel mondo tramite siti web localizzati e servizio clienti locale (che offre supporto in 13 lingue diverse!)

 

In sintesi – la loro evoluzione dimostra impegno nel migliorare servizio e velocità. Visita il loro sito ufficiale.