Bitcatcha è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti passando per uno dei link del nostro sito, noi riceviamo una commissione di affiliazione. Dimmi di più

 

tl;dr

DreamHost è un servizio di hosting famoso in tutto il mondo sponsorizzato da WordPress. Offre uptime del 100% garantito, supporto eccezionale e un pacchetto di strumenti diversificato per utenti principianti ed esperti - inoltre, può essere ampliato facilmente per soddisfare le esigenze di attività in espansione. Scopri di più.

 

Recensione DreamHost – 9 Pro e 4 Contro di DreamHost (+ Velocità Server e Dati Uptime!)

 

Avatar
SCRITTO DA
AGGIORNATO
January 06, 2022

 

Vuoi aprire un sito web per un portfolio o un’attività imprenditoriale? DreamHost è uno dei servizi di hosting più conosciuto a disposizione.

 

Dopo aver eseguito numerosi test, abbiamo scritto una recensione approfondita di DreamHost per aiutare a decidere se si tratta del miglior servizio di hosting web per te!

 

 

Qualsiasi strada verso il successo inizia con un passo nella giusta direzione, e questo è proprio ciò che hanno fatto i quattro fondatori di DreamHost durante gli anni dell’università nel 1997.

 

DreamHost, società con sede centrale in California, ora conta oltre 400.000 clienti e 1,5 milioni di siti. La società si impegna anche nel settore open source (collaborando con OpenStack Foundation come membro Oro) e contribuisce regolarmente a livello finanziario e di leadership.

 
Oggi, DreamHost offre hosting per vari utilizzi, livelli di abilità e budget.

 

Quindi, vediamo perché si tratta di un servizio di livello mondiale.

 

9 motivi per cui DreamHost è un host web eccezionale!

 

1. Velocità più che soddisfacente!

 

Oggigiorno, l’attenzione su Internet è più breve che mai. Le persone si aspettano velocità fulminee mentre caricano i contenuti, per cui è importante che i siti soddisfino le aspettative.

 

Non solo i siti lenti sperimentano percentuali di rimbalzo superiori, ma si posizionano più in basso sui motori di ricerca principali. Questo significa perdere tantissimo traffico!

 

Perché stiamo parlando di ciò? Il motivo è che il colpevole principale dei siti lenti è un hosting web lento. La buona notizia è che le velocità dei server di DreamHost sono fenomenali dentro e fuori dagli Stati Uniti!

 

Abbiamo sviluppato e testato un sito sul piano condiviso di DreamHost per valutare delle metriche importanti come velocità e uptime. Ecco i risultati dal nostro test di velocità:

 

















USA (O) USA (E) Londra Singapore San Paolo
70 ms 2 ms 77 ms 242 ms 117 ms
















Bangalore Sydney Giappone Canada Germania
194 ms 210 ms 169 ms 16 ms 87 ms

USA (E) Velocità media dei data center: 118,4 ms
(Vedi i risultati completiVisita il sito di prova)

 

DreamHost ha ottenuto una valutazione A+ con un tempo di risposta del server medio di 118,4 ms! La velocità è particolarmente impressionante soprattutto in località vicine al datacenter in Virginia, USA.

 

Questo significa che per gli utenti negli USA, un sito DreamHost ben ottimizzato dovrebbe caricarsi in un batter d’occhio. In località più lontane, i tempi di risposta aumentano significativamente, ma sono comunque più che accettabili.

 

Vuoi sapere di più sul nostro test di velocità?

Vuoi vedere come viene misurata la velocità in modo più approfondito? Leggi di più sulla pagina del test di velocità di Bitcatcha.

 

Qual è il (non) segreto dietro i tempi di caricamento rapidi?

 

  • DreamHost archivia tutti i dati in SSD, 2 volte più veloci di HDD.
  • I server sono ottimizzati per WordPress, fatto che significa che WordPress funziona alla grande

 

DreamHost investe sull’ottimizzazione dei server per fornire tempi di caricamento più rapidi possibile. Nel caso in cui il tuo pubblico provenga principalmente dall’emisfero occidentale, non avrai nessun problema.

 

(Torna all’inizio)

 

2. Sempre online con uptime del 100% garantito

 

Immaginiamo di visitare un sito che si carica rapidamente… in una schermata di errore! Molti chiuderebbero la pagina per recarsi altrove.

 

Ecco perché uno dei pro di DreamHost è l’uptime del 100% garantito.

 

Nel caso in cui il tuo sito fosse irraggiungibile per un problema del server, ricevi 1 giorno di servizio gratis per ogni ora di interruzione del servizio (o meno a seconda del tempo di inattività) – fino ad un massimo del 10% del costo di rinnovo dell’hosting.

 

Molti servizi di hosting offrono garanzia fino al 99,9%, motivo per cui DreamHost è leader nel campo dell’uptime garantito.

 

Durante il nostro test, abbiamo installato uno strumento di monitoraggio dell’uptime sul sito di prova.

 

Uptime da Giugno 2021

99.85%

*DreamHost Ashburn, Virgínia - uptime server.

 

I risultati mostrano che il nostro sito di prova non è mai stato irraggiungibile neanche per un secondo da quando lo abbiamo pubblicato, una notizia eccezionale. Ovviamente non abbiamo potuto mettere alla prova la politica di rimborso dato che non ha subito interruzioni.

 

Secondo i termini di servizio, nel caso in cui il sito abbia un uptime inferiore al 100%, è possibile inoltrare una richiesta di assistenza per avviare la procedura di garanzia, elaborata in modo facile e veloce.

 

SCOPRI DI PIÙ SUL SITO UFFICIALE DI DREAMHOST

* Il prezzo include risorse illimitate e SSL gratis.
** Garanzia di rimborso per 97 giorni.

 

(Torna all’inizio)

 

3. Consigliato ufficialmente da WordPress!

 

Ora sai che DreamHost è veloce e affidabile. La prossima domanda è: il servizio è verificato?

 

Assolutamente!

 

Lo sapevi?

DreamHost è uno dei 3 servizi di hosting sponsorizzati da WordPress! Impressionante, considerato che WordPress alimenta il 42% di Internet

 

DreamHost è sul mercato fin dal 1997 ed è stato uno dei servizi più discusso tra i blogger. Anche se la concorrenza è spietata, funzioni e risorse offerte da DreamHost hanno consentito alla società di tenere una posizione di spicco nel settore.

 

Il servizio è focalizzato come hosting per WordPress da oltre 10 anni, offrendo competenze, ricerche e tempo alla comunità WordPress.
 

È possibile installare WordPress con 1 click dal pannello di controllo, anche se i piani di hosting condiviso hanno già WordPress pre-installato per maggiore convenienza.

 

WordPress funziona perfettamente sui piani di DreamHost, completamente integrato sull’interfaccia di gestione e collegato a qualsiasi piano scelto. Molti addetti al supporto di DreamHost sono esperti di WordPress, per cui ogni problema può essere risolto in modo rapido ed efficiente.

 

Anche i principianti possono essere certi che DreamHost permetterà di usare WordPress in modo efficace. L’integrazione completa significa che il sito può essere ampliato seguendo l’espansione dell’attività.

 

(Torna all’inizio)

 

4. Sviluppo del sito grazie al costruttore di siti web

 

DreamHost website builder is easy to use

Il costruttore di siti web di DreamHost permette di sviluppare un sito facilmente!

 

Non hai mai usato WordPress prima d’ora? Nessun problema.

 

Per principianti e imprenditori alle prime armi, sviluppare un sito ricco di funzioni ed esteticamente bello può sembrare un compito complicato. Lo sviluppo di un sito evoca immagini di un libero professionista stressato che cerca di navigare tra linee di codice tra un crollo del sito e l’altro.

 

Al fine di aiutare le persone senza competenze di programmazione a sviluppare un sito, DreamHost offre un costruttore di siti WordPress, dotato di interfaccia trascina e rilascia facile e intuitiva da usare.

 

DreamHost drop and drag website bulder

Ti basta trascinare e rilasciare i contenuti che ti piacciono di più.

 

La procedura è semplice e veloce:

 

  1. Scegli un tema
  2. Trascina e rilascia i blocchi di costruzione
  3. Inserisci i contenuti
  4. Personalizza come preferisci
  5. Pubblica!

 

“Costruisci più velocemente, modifica più facilmente” ~ DreamHost

 

Dato che non serve programmare, il sito può essere sviluppato in modo più semplice che mai. Le funzioni incluse permettono di avere:

 

  • Pagine illimitate
  • Archiviazione illimitata (con piani Unlimited)
  • Temi e template ottimizzati per mobile
  • Colori e caratteri personalizzati
  • Foto stock professionali gratis
  • Consigli per SEO on-page

 

La parte migliore è che il costruttore e le funzioni sono incluse in tutti i piani di hosting condiviso!

 

(Torna all’inizio)

 

5. Accesso a supporto pluri-premiato

 

Un buon supporto tecnico è essenziale per risolvere problemi velocemente.

 

È necessario avere a disposizione personale competente, empatico ed efficiente per poter sistemare ogni cosa in modo corretto e rapido.

 

Acess to award-winning customer support at DreamHost

DreamHost offre vari canali di comunicazione.

 

DreamHost mette a disposizione questi metodi di supporto:

 

  1. Chat in tempo reale
  2. Apertura di ticket
  3. Base di conoscenza
  4. Forum attivo
  5. Richieste di chiamat

 

In generale, dalle recensioni si può vedere che i problemi vengono risolti in modo rapido entro un giorno grazie ai consigli forniti dal team tecnico. In alcuni casi il personale invia contenuti aggiuntivi per aiutare i clienti a migliorare le proprie competenze!

 

E per quanto riguarda la nostra esperienza?

 

Tempi di risposta del supporto:

 

  • In generale, la chat in tempo reale è l’opzione più veloce. Durante il nostro test, un addetto ha risposto in 13 minuti – e questo durante “una mattinata con una grande quantità di richieste di supporto”.
  • Al di fuori degli orari lavorativi, le persone possono ricevere risposta tramite ticket di assistenza entro 1 ora.
  • La base di conoscenza è ampia, dotata di bot che guida alla risposta desiderata.
  • Il forum include vari veterani disposti ad aiutare.

 

Come DreamHost è in grado di offrire tutto questo? Assumendo persone talentuose e trattandole come una famiglia.

 

Il team di supporto interno è altamente formato, composto da professionisti con esperienza su WordPress. Ogni impiegato è parte integrante della società – dopotutto, lavori più duramente per la tua società.

 

Questo significa che non dovrai attendere per risolvere problemi in qualità di cliente di DreamHost.

 

(Torna all’inizio)

 

6. Tante funzioni di sicurezza!

 

Quando si parla di servizi di hosting sponsorizzati da WordPress, la sicurezza è un elemento implicito. Nonostante ciò, vale la pena sottolineare che DreamHost si impegna a tenere i siti al sicuro offrendo:

 

  1. Registrazione del certificato SSL gratis, ideale per coloro che vogliono risparmiare.
  2. Backup giornalieri dei dati dei siti.
  3. Protezione della privacy del dominio WHOIS Privacy inclusa.
  4. Opzione per implementare firewall su misura.

 

In generale, offrono tutte le opzioni di sicurezza base di cui i piccoli imprenditori hanno bisogno. Tutto questo può essere ampliato per attività che gestiscono volumi più grandi o dati sensibili.

 

SCOPRI DI PIÙ SUL SITO UFFICIALE DI DREAMHOST

* Prezzo a partire da 3,39 € al mese con SSL gratis e risorse illimitate.
** Garanzia di rimborso per 97 giorni.

 

(Torna all’inizio)

 

7. Opzioni offerte illimitates

 

Se sei agli inizi, potresti essere tentato dal scegliere la versione Starter per risparmiare.

 

Nonostante ciò, nel caso in cui abbia bisogno di più risorse il piano di hosting Shared Unlimited di livello successivo offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Ottieni accesso a opzioni “illimitate” quali:

 

  1. Hosting per siti
    Possibilità di avere più siti sullo stesso host.
  2. [email protected]
    Indirizzi email professionali senza costi aggiuntivi.
  3. Archiviazione SSD rapida
    Non serve ridurre i file o pubblicare meno contenuti multimediali.
  4. Sottodomini (oltre 275 estensioni)
    Possibilità di scegliere la migliore estensione per il sito.
  5. Utenti FTP/SFTP/Shell
    Serve più potenza? Basta aggiungere questa opzione.
  6. Database MySQL
    Possibilità di gestire tutti i database facilmente.

 

Il valore di queste opzioni gratis è superiore al costo di abbonamento, per non parlare della tranquillità trasmessa dal sapere di non doversi preoccupare di molti aspetti di gestione del sito.

 

Inoltre, i nuovi utenti possono scegliere Unlimited senza rischi, dato che include… (continua a leggere!)

 

(Torna all’inizio)

 

8. Garanzia di rimborso per 97 giorni impressionante

 

DreamHost 97-day money-back guarantee

DreamHost offre una garanzia di rimborso per 97 giorni

 

I piani di hosting condiviso pagati con carta di credito includono garanzia di rimborso per 97 giorni leader del settore.

 

Confronta questa offerta con i servizi di hosting che mettono a disposizione solo 30 giorni – DreamHost offre 3 volte di più!

 

Si tratta di 3 mesi di prova dei piani di hosting condiviso di DreamHost senza preoccuparti che sia l’opzione giusta per te. Nel caso in cui non fossi soddisfatto, puoi annullare l’abbonamento e ricevere un rimborso sulla carta registrata.

 

Quanto è semplice?

 

(Torna all’inizio)

 

9. Disponibilità di piani mensili

 

dreamhost offers monthly plans for web hosting

Tariffe dei piani mensili per hosting condiviso di DreamHost.

 

Un altro vantaggio di DreamHost è la disponibilità di piani mensili. Si tratta di un’opzione particolarmente interessante per attività con profitti stagionali.

 

Questa flessibilità permette di non essere vincolati ad un piano e poter decidere di annullarlo nel caso in cui non sia adatto. La flessibilità è la chiave in questa era COVID incerta!

 

I piani mensili costano di più nel lungo termine, per cui valuta di passare alla fatturazione annuale nel caso in cui sia certo di voler usare il servizio per risparmiare.

 

SCOPRI DI PIÙ SUL SITO UFFICIALE DI DREAMHOST

* Disponibilità di piani mensili – senza contratti!
** Garanzia di rimborso per 97 giorni.

 

(Torna all’inizio)

 

4 lati negativi di DreamHost

 

Nessun servizio è totalmente perfetto e una recensione non potrebbe essere completa senza una lista di aspetti negativi..

 

1. Datacenter di DreamHost solo negli USA

 

Il primo pro indicato relativamente a DreamHost era la velocità.

 

Nonostante ciò, è ovvio che più un visitatore del sito si allontana dal data center, più la velocità rallenta.

 

Dato che i server di DreamHost si trovano solo negli Stati Uniti, i clienti con un pubblico al di fuori degli USA potrebbero sperimentare tempi di caricamento più lenti del normale.

 

DreamHost slow speed at certain country

La velocità dei server non è ideale in Asia e Australia.

 

Facendo riferimento al nostro test di velocità, abbiamo scoperto che l’area dell’Oceania ha tempi superiori a 200 ms – significativamente più elevati dei 2 ms offerti per i navigatori negli USA.

 

Se la velocità è una priorità e il pubblico si trova lontano dagli USA (ad esempio in Asia), sarebbe meglio scegliere un hosting web diverso con server in tali località.

 

(Torna all’inizio)

 

2. Supporto a volte “limitato”

 

Un altro svantaggio di DreamHost relativo alla sede centrale negli USA è che la chat in tempo reale è disponibile nella fascia oraria 5:30 – 19:30 Pacific Time.

 

Per i clienti dall’altra parte del mondo, significa dover usare il sistema di ticket per ricevere risposte a domande e problemi al di fuori di queste ore.

 

Inoltre, DreamHost non offre un numero telefonico, per cui le richieste di supporto vengono gestite online, in formato di testo.

 

È possibile chiedere di essere chiamati dal supporto (ricevere una chiamata), tuttavia prevede un prezzo di 8,55 € per una chiamata o 12,85 € per 3 chiamate al mese. Questo non è un problema per società grandi, tuttavia potrebbe essere un costo eccessivo per liberi professionisti.

 

Nonostante ciò, dalle recensioni si può vedere che le persone sono generalmente soddisfatte del supporto online di DreamHost in grado di risolvere problemi rapidamente.

 

Non dovrai contattare più volte gli addetti per uno stesso problema. Le persone scrivono nelle recensioni che spesso hanno ricevuto la soluzione entro lo stesso giorno

 

(Torna all’inizio)

 

3. Curva di apprendimento del pannello di controllo

 

dreamhost panel

Pannello di controllo di DreamHost..

 

Il pannello di controllo di DreamHost è fantastico, tuttavia richiede tempo per imparare ad usarlo.

 

È abbastanza diverso da cPanel usato da altri servizi di hosting, motivo per cui anche gli addetti ai siti esperti avranno bisogno di tempo per capire come funziona. I principianti e coloro che sono abituati a cPanel potrebbero entrare in confusione a causa dei tanti strumenti a disposizione a prima vista.

 

Nonostante ciò, basta dedicare un po’ di tempo per capire come usarlo. Grazie all’aiuto del team di supporto cordiale e competente, pensiamo che questo sarà un lato NON negativo!

 

(Torna all’inizio)

 

4. Alcune funzioni aggiuntive a pagamento

 

Anche se i piani di hosting condiviso offrono tante funzioni aggiuntive, non sorprende che siano disponibili altre opzioni a pagamento

 

Dato che i piani condivisi mettono a disposizione server per più siti, l’hardware potrebbe non essere in grado di gestire piattaforme web con traffico elevato, alto numero di contenuti o che necessitano di funzioni potenti. In questo caso è necessario passare ad altri piani per fornire una user experience più piacevole e fluida.

 

Oltre a questo, anche la protezione da malware è un servizio aggiuntivo. Questo potrebbe essere meno importante se non si dispone di un sistema di caricamento contenuti sul sito, tuttavia i principianti dovrebbero pensare di aggiungere questa opzione.

 

L’aspetto chiave da considerare è che le funzioni sono facili da ottenere, anche se costano un po’ di più. Coloro che vogliono ampliare il sito non devono fare altro che cliccare su “aggiungi al carrello” e acquistare le funzioni di cui hanno bisogno.

 

(Torna all’inizio)

 

Piani e funzionalità di DreamHost

 

Quindi, ora che hai letto la nostra analisi di DreamHost, vediamo i prezzi reali!

 

Ecco i piani di hosting condiviso. Alcune funzioni sono le stesse tra i due piani, per cui abbiamo indicato le differenze:

 

Starter
Unlimited

Archiviazione SSD
50GB
Illimitata

Traffico
Illimitato
Illimitato

N. di siti
1
Illimitato

Sottodomini
5
Illimitati

Dominio gratis

Certificato SSL gratis

Account email
Opzione aggiuntiva
Illimitato

Backup giornalieri

Prezzo al mese*
2,53 €
3,39 €


* Prezzo introduttivo speciale per abbonamento da 36 mesi.

 

Consigli per risparmiare

Pagare un abbonamento da 1 anno o 3 anni permette di risparmiare di più nel lungo termine!

 

Durante la decisione tra Starter e Unlimited, tenere a mente che il costo di siti, account email, archiviazione e sottodomini aggiuntivi potrebbe rendere il prezzo finale superiore a quello del piano Unlimited.

 

Grazie alla garanzia di rimborso per 97 giorni, non è necessario avere paura di scegliere il piano più adatto alle proprie esigenze.

 

In questo articolo, abbiamo parlato principalmente dei piani di hosting condiviso perfetti per siti di piccole e medie dimensioni.

 

Nonostante ciò, nel caso in cui l’attività sia più grande, serve un piano migliore, motivo per cui DreamHost offre anche altri hosting web:

 

  • WordPress gestito
  • Hosting VPS
  • Hosting su cloud
  • Server di hosting dedicato

 

Questi piani più costosi sono pensati per soddisfare esigenze più specifiche e complesse di attività più grandi. Passare ad un piano superiore è estremamente semplice.

 

OTTIENI DREAMHOST AL 72% DI SCONTO (DA 3,39 € /MESE)

* Il prezzo include risorse illimitate e SSL gratis.
** Garanzia di rimborso per 97 giorni.

 

(Torna all’inizio)

 

Com’è DreamHost rispetto alla concorrenza?

 

Prima di concludere questo articolo, vediamo com’è DreamHost rispetto alla concorrenza.

 

DreamHost vs Hostinger per velocità dei server

 

hostinger website homepage

 

Hostinger è un altro servizio di hosting internazionale impressionante. Dato che offrono pacchetti simili, è interessante confrontare il servizio con DreamHost.

 

Considerata la nostra passione per la velocità, confrontiamo il nostro sito di prova su DreamHost (negli USA) con il sito di prova su Hostinger negli USA.

 

DreamHost
Hostinger

Posizione server
USA
USA

USA (O)
70 ms
75 ms

USA (E)
2 ms
21 ms

Londra
72 ms
92 ms

Singapore
242 ms
244 ms

San Paolo
117 ms
136 ms

Bangalore
194 ms
211 ms

Sydney
210 ms
265 ms

Giappone
169 ms
172 ms

Canadá
16 ms
37 ms

Germania
87 ms
107 ms

Meida mondiale
118,4 ms
136 ms



 

Entrambi hanno una valutazione A+ in termini di velocità, fatto che li rende un servizio di hosting web eccezionale per il pubblico in generale.

 

Se analizziamo meglio i dati, la velocità media negli USA di DreamHost da 36 ms è leggermente superiore rispetto a quella di Hosting da 48 ms.

 

Nonostante ciò, in termini di copertura globale, la situazione è completamente diversa. Questo perché DreamHost dispone solo di 2 datacenter negli USA, mentre Hostinger offre 7 datacenter situati in vari continenti.

 

Questo significa che se parte del pubblico è fuori dagli USA, Hostinger è una scelta migliore, dato che è possibile scegliere un server più vicino ai visitatori. Per esempio, se il pubblico si trova a Singapore, allora basta scegliere il server di Hostinger a Singapore ed ecco fatto: velocità superiore!

 

La copertura globale di Hostinger significa anche servizio clienti in 13 lingue e sito di Hostinger tradotto in oltre 40 lingue! Perfetto anche per clienti che non parlano inglese.

 

Vuoi scoprire di più su Hostinger? Dai un’occhiata alla nostra recensione di Hostinger!

 

(Torna all’inizio)

 

DreamHost vs Kinsta per prestazioni di WordPress

 

kinsta website homepage

 

Kinsta è un altro hosting web orientato per WordPress.

 

Com’è DreamHost rispetto a Kinsta in termini di funzioni per WordPress?

 

Innanzitutto, Kinsta è un servizio di hosting per WordPress gestito altamente specializzato. Non è sponsorizzato da WordPress, tuttavia offre tante funzioni per WordPress di spicco.

 

La differenza principale è su come Kinsta permette di gestire il sito WordPress. Il servizio è “completamente gestito”, fatto che significa che ogni funzione è accessibile dal pannello MyKinsta. Questa interfaccia elegante permette di usare funzioni avanzate e vedere dati di analisi.

 

Oltre a questo, il team di supporto di Kinsta è composto esclusivamente da esperti WordPress di alto livello. È ovvio che sappiano ciò che fanno: Kinsta offre anche strumenti per WordPress brevettati come DevKinsta per aiutare gli sviluppatori. Nonostante ciò, Kinsta ha un prezzo significativamente più alto (a partire da 25 € al mese).

 

Anche se DreamHost non è esattamente un hosting WordPress “completamente gestito” come Kinsta, il servizio è ugualmente impressionante.

 

Dalla nostra esperienza, DreamHost è un hosting generale fantastico ottimizzato per WordPress. Dispone di costruttore per siti WordPress con funzione trascina e rilascia, sistema di installazione di WordPress con 1 click e migrazione di siti WordPress gratis.

 

E soprattutto – DreamHost è sponsorizzato ufficialmente da WordPress!

 

Alla fine tuttavia… confrontare Kinsta e DreamHost non è completamente giusto. I servizi sono rivolti a utenti diversi.

 

DreamHost è un hosting per utenti WordPress in generale, mentre Kinsta è più indicato per siti aziendali con budget elevato ed esigenze complesse, oppure utenti avanzati come sviluppatori.

 

Nonostante ciò, entrambi sono degli hosting per WordPress fantastici.

 

Puoi leggere di più su Kinsta nella nostra recensione di Kinsta dettagliata.

 

(Torna all’inizio)

 

Verdetto: vale la pena scegliere DreamHost come host?

 

Per riepilogare la nostra recensione, i piani di hosting condiviso di DreamHost offrono un prezzo conveniente e sono ricchi di funzioni.

 

Il servizio di hosting sponsorizzato da WordPress permette di avere velocità incredibili, strumenti per costruire un sito completi e supporto pluri-premiato. L’uptime del 100% garantito significa che il sito sarà sempre online, in ogni momento, ricevendo un rimborso nel caso in cui questo non si verifichi.

 

Anche i clienti più scettici possono provare DreamHost spendendo poco o niente grazie alla garanzia di rimborso per 97 giorni e ai piani mensili.

 

In generale, i piani di hosting condiviso sono perfetti per principianti e piccoli imprenditori che desiderano sviluppare il primo sito, avendo a disposizione funzioni aggiuntive da integrare man mano che l’attività si espande.

 

Per le attività mirate negli USA, DreamHost è una scelta solida in termini di velocità dei server. Nonostante ciò, se la maggior parte dei visitatori si trova in Asia, è meglio considerare altri hosting.

 

DreamHost potrebbe non essere ideale se si preferisce parlare con persone al telefono anziché tramite messaggi online o se si preferisce usare cPanel.

 

Ci auguriamo che questa recensione ti abbia aiutato a capire cosa DreamHost può fare per te!

 

Funzionalità chiave

  • ✓ Siti web illimitati
  • ✓ Archiviazione illimitata
  • ✓ Banda illimitata
  • ✓ Uptime del 100%
  • ✓ Rimborso per 97 giorni
  • ✓ Supporto 24/7/365

Consigliato per

  • • Principianti
  • • WordPress
  • • e-Commerce
  • • Attività locali


 

OTTIENI DREAMHOST AL 72% DI SCONTO (DA 3,39 € /MESE)

* Il prezzo include risorse illimitate e SSL gratis.
** Garanzia di rimborso per 97 giorni.

 

(Torna all’inizio)

 

DreamHost

?

Uptime generale

99.85%

Prestazioni server

A+

Tempo di risposta

US (O) Londra Giappone
70 ms 77 ms 169 ms

Visualizza report velocità completo

Da

3,39 €*

al mese

VISITA L'HOST

  • * Prezzo basato su abbonamento da 36 mesi
  • • Consigliato da WordPress!

Informativa Pubblicitaria

Hosting Migliori Consigliati


 


Hostinger

Uptime
Generale
Velocità
Server
Prezzo
99.95 %
A+
€0.99
Hostinger

SiteGround

Uptime
Generale
Velocità
Server
Prezzo
99.97 %
A+
€3.99
SiteGround

Netsons

Uptime
Generale
Velocità
Server
Prezzo
99.97 %
A+
€3.34
Netsons